leggo per te

"Io dico per te luna, io dico per te sole, Io chiamo per te il mondo con le mie poche parole…" (Bruno Tognolini)

Sui vizi… e sull’attaccamento

Lascia un commento

Questo blog è dedicato prevalentemente al mondo dei libri, ma visto che sono una mamma… non posso non parlare anche dell’accudimento in senso più generale (sì, leggere ai bambini, leggere con loro è una forma di accudimento: di questo sono convinta!).

In questi mesi mi è capitato spesso di leggere di “vizi”, di “problemi del sonno” e di “attaccamento”… e senza voler scrivere riassunti di teorie e ricerche, mi permetto di pubblicare uno stralcio che esprime in sintesi quello che penso:

Tutti noi ci sentiamo “a casa” con coloro che conosciamo e di cui ci fidiamo e all’interno di un ambiente “familiare” siamo capaci di rilassarci e di impegnarci nei nostri progetti, che siano gioco, lavoro o svago. Da questo concetto si comprende facilmente come non abbia senso palare di “vizi” dati ai bambini. Questi cercheranno la vicinanza della madre o di chi si prende cura di loro, per fare il pieno di sicurezza ogniqualvolta percepiranno sensazioni di incertezza. Ciò sarà normalissimo se avviene di notte o dopo che la mamma è stata fuori casa per qualche ora, ma anche in altri momenti che magari noi adulti non comprendiamo immediatamente. Via, via che passano i mesi, il bambino farà tesoro di questa sicurezza e svilupperà la sua autonomia coi propri tempi di crescita. Ecco quindi, che lasciar piangere i bambini di notte o imporgli un allattamento ad orario non rispetterà in alcun modo le sensazioni che il bambino prova e che vuole comunicare a suo modo ai genitori. Non ascoltare e elaborare insieme queste sensazioni, porterà facilmente ad una frattura nella relazione di fiducia che si deve creare fra genitori e figli.

Purtroppo non ho ancora trovato l’autore di queste righe. Mi riservo di fare una ricerca più accurata, perché di solito non pubblico pensieri senza citare la fonte. Tuttavia, l’ho trovato così “chiaro” che non ho saputo resistere!

 

Advertisements

Cosa ne pensi?!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...