leggo per te

"Io dico per te luna, io dico per te sole, Io chiamo per te il mondo con le mie poche parole…" (Bruno Tognolini)

Letture piccole per grandi sogni

2 commenti

Negli ultimi tempi Pulcetta (diciotto mesi) ha dimostrato un interessente crescente per i libri. Inizia a manifestare i suoi gusti e a chiedere la (ri)lettura dei preferiti. I suoi tempi di attenzione sono sensibilmente aumentati e vi sono ormai almeno due momenti della giornata dedicati alla lettura condivisa, mentre lei stessa, di tanto in tanto, va a prendere un libro per sfogliarlo.
Così anch’io mi sono lanciata a sperimentare nuove letture e nuovi stili per cogliere le sue reazioni.

Ad esempio, lei si è innamorata a prima vista di Tutto di Emma Dodd.

??????????

Complici gli inserti dorati e le illustrazioni grandi e chiare, questo delizioso albo ha scalato velocemente la classifica. Mamma Koala racconta al suo cucciolo quali sono le cose di lui che più le piacciono, per dimostrargli, infine, il suo amore… un amore tutto intero, indivisibile e smisurato. E’ veramente una lettura tenerissima, fatta – ammettiamolo! – per far commuovere un pochino le mamme.

??????????

Poi ho deciso di fare un tuffo nel passato e sono andata a cercare Altan

Prima con Vola uccellino! La collana dei Libri di Kika è appositamente studiata per i piccolissimi e, nonostante siano passati trentanni, conserva un fascino intatto. Libri piccoli e maneggevoli, con un testo conciso e chiaro che precede le immagini coloratissime, facilmente riconoscibili, ben definite e dai contorni netti. In questo modo l’attenzione del bambino non è sviata da eccessivi particolari, ma si concentra sulla figura e sul suono (e la forma) delle parole che gli vengono lette. Testo e illustrazioni facilitano la comprensione della narrazione:

??????????

e introducono i primi rapporti di causa-effetto:

??????????

… perché semplicità non significa banalità, ma chiarezza di pensiero:

??????????

Si parla di Altan, poteva forse mancare la Pimpa?! In questa collana dell’editore Panini (gli “Imparalibri”) la simpatica cucciolotta a pois aiuta il bambino a sviluppare il proprio linguaggio. Anche qui ritroviamo illustrazioni molto semplici e colorate e una chiara corrispondenza fra parole e figure:

??????????

Il testo è sempre strettamente collegato alle azioni quotidiane di cui il bambino fa diretta esperienza:

??????????

Per concludere, una nuova incursione nei libri “coi buchi” della Coccinella, con Il gufo e gli altri. I “buchi” sono molto importanti in questa fase della crescita, perché permettono al piccolo lettore di sperimentare il tatto, la spazialità, il mutamento, la creatività. Sono albi da manipolare e da “giocare” e ogni volta offrono un punto di vista differente.

I grandi occhi del gufo vanno via via rimpicciolendo…

DSCN7315

e diventano quelli dei cavallucci marini, oppure i piccoli, ma acuti occhi delle aquile…

??????????

Mentre, accanto alle immagini,  si dipana un racconto in rime sulla vita degli animali.

??????????

Se posso fare un appunto a questo bel cartonato, devo dire che in certi punti ho trovato il testo non proprio facilissimo per i piccoli lettori in erba. L’attenzione è quindi catturata soprattutto dalle raffigurazioni e dal gioco dei buchi concentrici.

Alla prossima lettura!

Annunci

2 thoughts on “Letture piccole per grandi sogni

  1. la biblioteca dei nostri figli è uguale!
    pollice su per l’intramontabile e superlativo Altan, che qui va alla grande in tutte le salse: dalle piccole storielle semplici semplici, agli imparalibri (noi abbiamo quello sui colori) alla Pimpa piccola, grande, cartonata, tascabile fino al mensile di cui la nonna ci regala ogni anno l’abbonamento.
    Mensile che ora a tre anni la mia bimba grande riesce a godere tutto: fumetti, disegni da colorare, giochi, e letture miste ad immagini, dove io leggo e lei “legge” il disegno.
    Di libri-buchi abbiamo quello dei numeri, e concordo che il testo sia a volte “criptico”: credo sia dovuto alla scelta di tradurre l’originale ( sono tutti in inglese gli originali) mantenendo comunque una struttura a rime.

Cosa ne pensi?!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...