leggo per te

"Io dico per te luna, io dico per te sole, Io chiamo per te il mondo con le mie poche parole…" (Bruno Tognolini)

Olivier Tallec

2 commenti

In questi ultimi mesi mi sono appassionata sempre di più all’opera di alcuni artisti, illustratori di splendidi albi. Conoscete già la mia predilizione per lo stile di Alessandro Sanna; più di recente, alla mia “lista dei preferiti” si sono aggiunti Olivier Tallec e Benjamin Chaud. Diversissimi fra loro, ma ugualmente raffinati e di forte impatto emotivo. Poesia e ironia si mescolano nei loro lavori, dando vita ad una narrazione dove parole e immagini si compenetrano con singolare alchimia.

Anche se  ancora un po’ piccolina per apprezzare a pieno il contenuto, la nostra lettrice in erba si è innamorata di Lupo & Lupetto di Olivier Tallec. E’ affascinata dai colori che caratterizzano il libro… ed io non posso darle torto!

PicMonkey Collage

Classe 1970, bretone, Olivier Tallec realizza tavole che sembrano davvero piccoli dipinti. Colori pieni, pastosi, linee morbide, forme profonde ed eleganti, scenari naturali intensi, vibranti, incantati. Le figure animali e umane, sospese fra sogno e realtà, esprimono delicatezza e amorevolezza con pochi e sapienti tratti.

Eccolo in due interviste (in lingua inglese) nelle quali parla del suo lavoro:

(Non mi dispiacerebbe che qualche rete televisiva nostrana pensasse di proporre interviste dedicate ai grandi artisti contemporanei!)

Sono in attesa di due nuovi albi pubblicati di recente qui in Italia; si tratta proprio del seguito di “Lupo&Lupetto” e di “Una canzone da orsi” di Chaud. Non vedo l’ora di parlarne un po’ con voi!

Advertisements

2 thoughts on “Olivier Tallec

  1. Ciao Simona, intanto piacere di conoscerti.
    Grazie per lo spunto interessante: non conoscevo questo autore e me lo sono appuntata: di scoprirlo, intendo. Amo leggere per me e per le mie figlie (tre) e questo tuo blog mi piace tanto: si vede proprio la cura che metti nella scelta delle letture. Ora ti inserisco nella mia blogroll.
    ps Sai, le illustrazioni di questo post mi ricordano un po’, specialmente i due ragazzi in bici, una pittrice che mi sta molto a cuore: Carlotta Castelnovi. Se ti va cercala online: sono certa ti piacerebbe.
    A presto Veronica

    • Ciao Veronica,
      innanzitutto benvenuta!!!
      Ti ringrazio per avermi fatto conoscere Carlotta Castelnovi, ho seguito il tuo consiglio e sono andata a sbirciare in rete! Inoltre, sono venuta a trovarti e ho scoperto che abbiamo un’altra passione in comune! A presto!

Cosa ne pensi?!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...